Ceramic Futures

Ceramic Futures è un contest di design, online ed offline, tra gli studenti della Glasgow School of Art, IED Roma, Politecnico di Milano e Abadir Academy.Il progetto consisteva nel creare il portale per il contest online.

Le sezioni del sito più rilevanti sono Diary, Community e le pagine di ogni singolo studente. 

Nel Diary sono raccolti tutti i lavori aggiunti dagli iscritti al contest, viene riportato il titolo, nome dell’autore, immagine voti ricevuti, visite e commenti ed infine una breve descrizione del progetto. 

Entrando in ogni singolo progetto, oltre al conteggio automatico della visita, si può votare il progetto, vedere lo slideshow delle immagini, o commentare il progettoNella Community sono presenti tutti gli iscritti, andando sopra ogni studente si possono vedere alcune informazioni mentre cliccando sul nome si entra nel profilo così da poter avere maggiori informazioni. 

La particolarità del sito è però nella pagina di ogni iscritto, qui oltre ad avere una descrizione dello studente ed i link ai propri social network (solitamente facebook, twitter ed instagram), viene riportata la propria attività sul sito tramite l’utilizzo di grafici.Il primo, grafico a torta, riporta i dati in percentuale delle interazioni sul sito, lavori inseriti, commenti fatti e ricevuti, votazioni ricevute, visite ricevute. 

Il secondo, grafico cartesiano, serve per vedere l’andamento degli ultimi 20 giorni utilizzando gli stessi dati del primo grafico.Il terzo ed ultimo grafico, è lo stesso su ogni profilo ed è una comparazione tra tutti gli autori. 

L’asse delle x rappresenta i lavori aggiunti, quello delle y le visite ricevute, la grandezza del cerchio le votazioni ricevute mentre il colore il numero di commenti fatti agli altri lavori. 

In fondo vengono riportati automaticamente tutti i lavori di ogni singolo autore.  

Grafica: Leo Leonardi 

Gestione progettoChicca Vancini